9.25


AIRR © 2016 Lorenzo Uccellini

Photo: Davide Filippini


Nel novembre del 2016 ho fatto visita all'amico Davide Filippini che vive a Tokyo. Era un momento un po' LOW per me e allora ci siamo svagati e infine divertiti a realizzare - oltre a foto più o meno 'serie' - anche questa sequenza soprattutto autoironica che segna il passaggio, e non solo in senso superficialmente anagrafico, da Lorenzo Di Loreto a Lorenzo Uccellini. Lo abbiamo fatto cercando di rendere un umile tributo al nostro amatissimo David Bowie che come ben tutti saprete ci ha lasciato l'11 gennaio del 2016. Un po' come il suo personaggio Ziggy Stardust che muore simbolicamente nel suo ultimo concerto, così fa Di Loreto, che alla ricerca di se stesso nella megalopoli giapponese, lentamente svanisce fino a scomparire.

Chissà che per l'immenso Duca Bianco si sia trattato in fin di conti solo di un passaggio ad un altro personaggio, questa volta non più sulla Terra ma in alto con le Stelle che gli appartengono.

Tutte le fotografie sono state ideate e messe in scena dal sottoscritto, e gran parte di esse materialmente eseguite e perfettamente interpretate dal mio grande amico e fotografo Davide Filippini, a cui va tutto il mio ringraziamento. Ancora, un grazie speciale a Naomi Kameda che mi ha truccato nella splendida cornice chic underground del Li.Po nel cuore del quartiere Sibuya dove persino times Square impallidisce a confronto. Un reportage di questo 'trasvestimento' è stato scattato da Davide, insieme a numerose altre foto non presenti in questa serie e il tutto, con qualche probabilità, diventerà occasione di una serata al Li.Po, tra immagini, buona musica e saké.

Le immagini hanno una sequenzialità ordinata, anche perché accompagnate da testi. Cliccate quindi sulla prima per aprirla e poi ....

AIRR © 2016 Lorenzo Uccellini